Skip to content

Narrow screen resolution Wide screen resolution Increase font size Decrease font size Default font size default color green color orange color
Home arrow Il Notiziario arrow Le norme sul regolamento condominiale
Le norme sul regolamento condominiale PDF Stampa E-mail
 tasse-casa.jpgA cura dell'esperto AREA

Come già promesso in aiuto al nostro cliente inglese (Gerrge M. J.) e per chiunque volesse capirci di più sul proprio condominio, un'altra carellata di principi in pillole...

Il regolamento condominiale è trattato dall'articolo 1138 del codice civile che così recita: " quando in un edificio il numero dei condomini è superiore a dieci, deve essere formato un regolamento, il quale contenga le norme circa l'uso delle cose comuni e la ripartizione delle spese secondo i diritti e gli obblighi spettanti a ciascun condomino, nonché le norme per la tutela del decoro dell'edificio e quelle relative all'amministrazione.

 

Il regolamento deve essere approvato dall'assemblea con la maggioranza stabilita da secondo comma dell'art. 1107. Le norme del regolamento non possono in alcun modo menomare i diritti di ciascun condomino, quali risultano dagli atti di acquisto e dalle convenzioni,e in nessun caso possono derogare alle disposizioni degli artt. 1118 (secondo comma), 1119, 1120, 1129, 1131, 1132, 1136 e 1137". Il regolamento del condominio deve prevedere:

  • - l'elenco delle parti comuni;
  • - le norme sull'uso delle cose e dei servizi comuni;
  • - le regole per la ripartizione delle spese;
  • - le disposizioni per la tutela del decoro dell'edificio;
  • - le norme sull'amministrazione del condominio;
  • - il valore dei piani o delle singole porzioni di piano;
  • - le eventuali sanzioni per le infrazioni al regolamento.

 

 

Impugnazione del regolamento

 

 

Sempre il terzo comma dell'art. 1138 c.c. si occupa dell'impugnazione del regolamento richiamando l'articolo 1107 c.c. sulla comunione. Ogni dissenziente può impugnare la delibera che ha approvato il regolamento condominiale nel termine di trenta giorni, che decorre dalla approvazione della delibera per i presenti, dalla comunicazione invece per gli assenti.. dopo trenta giorni dall'ultima comunicazione il regolamento diventa del tutto efficace, anche per gli eredi e gli aventi causa dei vari condomini (art. 1107 c.c.)

 

                                                                                                          l'esperto AREA

 
< Prec.   Pros. >

Top

Area Domus P.I.07070061002 Ruolo N 7890-1 R.E.A. 1009241